Aci Sant’Antonio, minacce a Pinto: Barbagallo e Leone condannano il gesto

ACI SANT’ANTONIO – Un incendio ha danneggiato l’automobile dell’assessora comunale Agata Spinto. Da Agrigento, dove si è tenuta la Festa de l’Unità regionale, la segretaria provinciale di Catania, Maria Grazia Leone, e il segretario regionale del PD Sicilia, Anthony Barbagallo sottolineano: “Quello che è successo ad Aci Sant’Antonio è un fatto di inaudita gravità. Nella notte, infatti, ignoti hanno incendiato l’automobile di Agata Spinto, assessore comunale del PD nell’amministrazione del giovane sindaco Quintino Rocca. L’assessore Spinto in questi primi mesi di amministrazione ha dato prova di grande determinazione e ha messo in campo tutto lo spessore, la competenza e la generosità che da sempre la contraddistinguono. il motivo di un gesto così infame, Agata può contare sulla vicinanza di tutto il Partito Democratico catanese e siciliano”. 

Lascia un commento